Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Governo Meloni, ecco la prima lista dei ministri: spuntano Gianni Letta, Panetta e Gratteri

governo meloni letta
La lista dei possibili ministri del governo della leader di Fdi. Un draghiano all'economia e i fedelissimi alla presidenza del Consiglio
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

E’ il momento dei nomi, dei primi spifferi che arrivano dai partiti che disegnano la squadra del governo di Giorgia Meloni. E ll Dubbio è in grado di fornire la prima lista ufficiosa dei ministri.

Al ministero della Giustizia, come già accennato, circolano i nomi di Carlo Nordio e Nicola Gratteri. Ma entrambi presentano problemi. Nordio, eletto tra le file di Fratelli d’Italia, non è ben visto dalle associazioni della magistratura con le quali ha n conto aperto fin dai tempi di Tangentopoli. Il procuratore Gratteri, da sempre considerato vicino a Meloni, è invece rimasto già bruciato dalla mancata nomina nel governo Renzi: perché mai Mattarella dovrebbe dare il suo ok dopo lo stop imposto da Giorgio Napolitano?

Ma torniamo alla lista dei possibili ministri del governo Meloni. Come sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri ci sono i nomi di Francesco Lollobrigida, Giovanbattista Fazzolari oppure Giuseppe Chiné. Il ministero degli Esteri sarebbe conteso tra Antonio Tajani ed Elisabetta Belloni; la rosa del ministero della Difesa è composta da Stefano Pontecorvo ed Edmondo Cirielli.

Per la pedina fondamentale del Ministero del Tesoro i nomi sono: Fabio Panetta (assai vicino a Mario Draghi) e Domenico Siniscalco. Al Ministro dell’interno, dopo il probabile no a Matteo Salvini, Matteo Piantedosi, Giuseppe Pecoraro oppure l’eterno Gianni Letta

Al MISE Antonio D’Amato o Letizia Moratti, Al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti il fedelissimo di Giorgia Meloni, Fabio Rampelli o Edoardo Rixi. Al Ministero dell’istruzione Anna Maria Bernini, Valentina Aprea o Alberto Bagnai. Al Ministero della Cultura Giampaolo Rossi, Lucia Borgonzoni, Ilaria Cavo o Letizia Moratti

Al Ministero della salute Andrea Mandelli o Licia Ronzulli. Al Politiche agricole Maurizio Lupi o  Gianmarco Centinaio. Al Ministero della PA Giulia Bongiorno. Al Ministero del turismo Massimo Garavaglia o Daniela Santanché. Al Ministero del Sud e della coesione territoriale Gianfranco Rotondi. Al Ministero delle disabilità Erika Stefani. Ministro Transizione Ecologica Vannia Gavae Politiche Europee Raffaele Fitto o Simone Bossi

 Elezioni, chi entra e chi esce: ecco tutti i nomi del pianeta Giustizia

 Eletti e trombati: dentro Cucchi e Casini, fuori Sgarbi e Pillon. Calenda si salva col paracadute

Ultime News

Articoli Correlati