Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

“E allora Bibbiano?”… Bibbiano ha votato Pd!

Nel paese del presunto scandalo affidi le Lega perde e i 5Stelle spariscono
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Doveva  essere la crepa che avrebbe fatto collassare l’intero edificio, il simbolo della presa della roccaforte rossa, e invece il piccolo comune di Bibbiano ha retto all’urto leghista e ha votato in massa per Stefano Bonaccini, che ha preso il 56,7% dei voti, e per il Pd che è volato al 40%.

Insomma, il comune accusato in massa di aver creato un sistema di “deportazione” dei bambini, ha rispedito al mittente ogni tentativo di strumentalizzare una vicenda così dolorosa e delicata.

E a nulla è servita la sfilata delle “mamme coraggio” che sono salite sul palco di Bibbiano insieme a Salvini. Il paese travolto dallo scandalo affidi – scandalo ancora tutto da dimostrare – ha punito Lucia Borgonzoni (ferma al 37,4%, una dato ben al di sotto della media regioanale) e lasciato le briciole al Movimento 5Stelle, che si è fermato al 4,3%. I primi, quest’ultimi, ad accusare il Pd: “E allora Bibbiano?”, urlavano in Parlamento. E ieri Bibbiano ha risposto…

 

 

Ultime News

Articoli Correlati