Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Ansalone (Novartis): “Nostro impegno per la sostenibilità passa per le 4p'”

'Nel primo report i 4 pilastri, pazienti, polis, persone e pianeta'
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Bergamo, 23 nov. (Adnkronos Salute) – “Pazienti, polis – ovvero le partnership con le istituzioni – persone e pianeta: sono queste le ‘4p’ attraverso le quali leggiamo il nostro impegno per una sempre maggiore sostenibilità. Questi 4 elementi scandiscono il primo Rapporto di sostenibilità di Novartis e parlano della nostra visione di salute a 360°, una salute globale che va ‘oltre il farmaco’ e che vede strettamente legati il benessere delle persone con quello dell’ambiente e della società nel suo insieme”. Così Gianluca Ansalone, Head of Public Affairs & Sustainability di Novartis Italia, a margine dell’incontro svoltosi nell’ambito della XXXIX Assemblea annuale di Anci in corso a Bergamo, durante il quale la multinazionale farmaceutica ha presentato il suo primo Rapporto di sostenibilità, realizzato in collaborazione con l’European Institute for Innovation and Sustainability, Comin & Partners, Obiettivo 5 e Open Impact.
“Questo serve a connotare in maniera forte l’esposizione di Novartis per la comunità e le comunità di stakeholders – aggiunge Ansalone – Attraverso il Rapporto di sostenibilità, infatti, analizziamo per ciascuna di queste 4 aree i risultati concreti e gli impegni presi per il futuro, al fine di rafforzare il rapporto di fiducia con le realtà con cui interagiamo”.

Ultime News

Articoli Correlati