Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Varese, uccide figlio di 7 anni: Cartabia dispone accertamenti urgenti

Cartabia
Il ministro della Giustizia, Marta Cartabia avvia degli accertamenti urgenti sull'omicidio del piccolo Daniele, ucciso a 7 anni dal padre Davide Paitoni
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Sul delitto del piccolo Daniele, in provincia di Varese, la ministra della Giustizia, Marta Cartabia, ha chiesto all’ispettorato di «svolgere con urgenza i necessari accertamenti preliminari» sul caso. Lo rendono noto fonti via Arenula.

Ieri il presidente del tribunale, Cesare Tacconi aveva detto che «l’ordinanza per i domiciliari è stata firmata il 29 novembre, avallando la misura richiesta dal magistrato, che l’ha motivata con il pericolo di inquinamento probatorio, non con la pericolosità sociale, e il giudice non può aggravare la richiesta del pm». Successivamente, «l’avvocato difensore dell’indagato ha chiesto che gli fosse concesso di vedere il figlio e la moglie, dato che secondo ordinanza non avrebbe potuto avere contatti se non con i familiari conviventi, quindi il padre» aveva aggiunto Cesare Tacconi.

Ultime News

Articoli Correlati