Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Turchia, il messaggio di Ünsal per Timtik: «Ci prenderemo i nostri diritti, lo faremo per te»

Il messaggio inviato alla commemorazione per la morte dell'avvocata turca Ebru Timtik svoltasi davanti all'Ordine degli avvocati di Istanbul
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

«Mia cara avvocata, amica mia, mia compagna di giustizia … Ti hanno uccisa lontano dagli occhi. Ma ora stai nascendo nei cuori delle persone. Stai nascendo nei cuori e nelle menti. C’è altro esempio nel mondo di un avvocato che abbia dato la vita per giustizia? Ci prenderemo i nostri diritti. Li prenderemo per te».
È questo il messaggio inviato da Aytaç Ünsal alla commemorazione svoltasi davanti all’Ordine degli avvocati di Istanbul.

 

 

 

Una dichiarazione è stata letta dalla moglie e collega dell’avvocato Aytaç Ünsal, Didem Baydar Ünsal. Ünsal ha detto: «La nostra Ebru ha dato la sua vita senza esitazione in modo che le persone in questo paese non subissero di nuovo illegalità e ingiustizia».

 L’urlo di Nihat Ünsal: «Non lasciate che mio figlio muoia»

 Morte di Ebru Timtik: la rabbia degli avvocati turchi, la tiepida indignazione dell’Ue

 Condanne per 2mila anni di galera: la guerra di Erdogan agli avvocati

Ultime News

Sponsorizzato

Articoli Correlati