Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

La sindaca Raggi scende in piazza con i tassisti romani

Settimo giorno di sciopero delle auto bianche e mobilitazione nazionale della categoria contro il decreto Lanzillotta in discussione alla Camera
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

La sindaca di Roma Virginia Raggi scende in piazza a fianco dei tassisti che da giorni stanno protestando nelle grandi città  contro l’emendamento Lanzillotta che, secondo i proprietari delle auto bianche, favorirebbe la concorrenza dell’applicazione digitale di noleggio con conducente Uber. La Raggi – come si vede sul suo profilo Facebook – è andata a piazza Montecitorio dove  sono radunati i tassisti per protestare mentre si esamina il contestato provvedimento del decreto Milleproroghe.

16864829_10155246310582018_3707292791978102983_n

“Noi siamo con voi, lo sapete, per noi il servizio di trasporto pubblico non di linea è fondamentale. È il biglietto da visita della città, deve essere regolamentato, va sicuramente migliorato però le riforme dall’alto sicuramente non ci piacciono e sicuramente complicano tutto il sistema”, scrive la sindaca, che durante la campagna municipale ha potuto contare sull’appoggio compatto della categoria.

Ultime News

Articoli Correlati