Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Lavoro, Bettoni (Inail): “Creare cultura sicurezza interiorizzata in lavoratori e future generazioni”

Roma, 24 nov. (Adnkronos) - “Insieme con le forze sociali continuiamo a occuparci di salute e sicurezza, mettendo al centro le lavoratrici, i lavoratori e le imprese, e partendo dal mondo della scuola, per far sì che ciò aiuti a diminuire gli incidenti sul lavoro, le malattie professionali, e [...]
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Roma, 24 nov. (Adnkronos) – “Insieme con le forze sociali continuiamo a occuparci di salute e sicurezza, mettendo al centro le lavoratrici, i lavoratori e le imprese, e partendo dal mondo della scuola, per far sì che ciò aiuti a diminuire gli incidenti sul lavoro, le malattie professionali, e crei quella cultura della sicurezza che metta al centro le persone, il che vuol dire mettere al centro la famiglia e il lavoro”. Così il presidente dell’Inail, Franco Bettoni, intervenendo al meeting “Safety Confsal” che si è svolto oggi a Bologna.
Bettoni ricorda come sia importante parlare di ‘prevenzione partecipata’, come fa la Confsal, in quanto nel contrasto agli infortuni “non dobbiamo demordere, dobbiamo applicare le norme ma dobbiamo anche lavorare per creare quella cultura pervasiva e interiorizzata in tutte le lavoratrici e i lavoratori ma soprattutto nelle future generazioni. Di qui il grande lavoro di comunicazione e di informazione insieme con le forze sociali, datoriali, sindacali e con le istituzioni con l’obiettivo di mettere al centro la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro”, conclude.

Ultime News

Articoli Correlati