Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Governo Meloni, Silvio Berlusconi e Matteo Salvini presentano la lista: ecco tutti i nomi

governo meloni berlusconi
La leader di Fratelli d'Italia chiede ai due partiti di centrodestra di indicare le figure che potrebbero far parte del nuovo Esecutivo. Ma Forza Italia e Lega mettono un paletto: «No ai tecnici»
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Giorgia Meloni chiede, Lega e Forza Italia rispondono. La leader di Fratelli d’Italia, futuro premier italiano, avrebbe ricevuto da Silvio Berlusconi e Matteo Salvini, una lista di nomi indicati dal Carroccio e dal partito nato nel 1994, da fare entrare nel nuovo governo Meloni. Lo scrive il Corriere della Sera.

Secondo il quotidiano di via Solferino, Silvio Berlusconi avrebbe inserito i nomi di Antonio Tajani, candidato sia per il ministero degli Esteri che per il ministero della Difesa, Anna Maria Bernini, in lizza per il ministero della Pubblica Istruzione, Paolo Barelli, capogruppo uscente di Forza Italia alla Camera dei Deputati, ed Alessandro Cattaneo, ex sindaco di Pavia, e deputato azzurro. Tra questi nomi, solo quello di Barelli sembra avere minori possibilità di ottenere un incarico da Giorgia Meloni, e quindi si potrebbe ripiegare su altri nomi.

Sul fronte Lega, Matteo Salvini, oltre a scrivere il suo nome e cognome, nella speranza che venga preso in considerazione per il ministero dell’Interno, per il quale il favorito rimane Matteo Piantedosi, prefetto di Roma, ed ex capo di Gabinetto di Salvini, nel primo Governo Conte, ha inserito quelli di Gian Marco Centinaio, il cui nome gira per il ministero dell’Agricoltura, Giulia Bongiorno, che potrebbe al ministero della Funzione Pubblica, e infine quello di Vannia Gava, sottosegretario uscente alla Transizione ecologica, possibile successore di Cingolani.

E Fratelli d’Italia? I nomi sono quelli di Fabio Rampelli, Guido Crosetto, Adolfo Urso, Raffaele Fitto, Maurizio Leo e Giovambattista Fazzolari. Poi una serie di tecnici. Ma è qui che nasce lo scontro interno tra Giorgia Meloni, Silvio Berlusconi e Matteo Salvini. I leader di Forza Italia e Lega, vogliono un governo politico.

 Governo Meloni, Berlusconi dice no al capo dei servizi segreti agli Esteri

 «Niente scontri con le toghe»: Nordio sacrificato?

Ultime News

Articoli Correlati