Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Violenza sessuale, condannato a Milano l’imprenditore Alberto Genovese

Violenza sessuale Terrazza Sentimento Alberto Genovese
Per i pm milanesi, l'imprenditore, nella residenza di "Terrazza Sentimento", avrebbe stordite due ragazze con un mix di alcol e droghe per poi abusare di loro
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

È stato condannato a 8 anni e 4 mesi Alberto Genovese a processo a Milano con rito abbreviato per violenza sessuale e detenzione e cessione di stupefacenti per i due presunti episodi di abusi commessi ai danni di una 18enne nell’attico Terrazza Sentimento (ottobre 2020) e di 23enne a Villa Lolita a Ibiza (luglio 2020) in cui entrambe le giovani sarebbero state stordite con un mix di stupefacenti. Lo ha deciso il gup Chiara Valori.

La procura chiedeva una condanna a 8 anni di reclusione mentre la difesa del 45enne l’assoluzione per l’episodio nei confronti della 23enne e una pena lieve per l’altro tenendo conto del vizio parziale di mente. All’ex fidanzata Sarah Borruso a processo solo per l’episodio di Ibiza è stata inflitta una pena di 2 anni e 5 mesi.

Ultime News

Sponsorizzato

Articoli Correlati