Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Quirinale, Calenda ha deciso: voterà per Marta Cartabia

Cartabia
Carlo Calenda e +Europa hanno deciso di votare alla "prima chiama" per il ministro della Giustizia, Marta Cartabia. Meloni intanto "avvisa" il centrodestra
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Azione e +Europa voteranno per Marta Cartabia al primo scrutinio per l’elezione del Presidente della Repubblica. Lo hanno annunciato in una conferenza stampa Carlo Calenda e Benedetto della Vedova al termine di una riunione con i grandi elettori dei due partiti.

Quirinale, parla Giorgia Meloni

«Il centrodestra da solo non ha i numeri per eleggere da solo il capo dello Stato ma se rimane compatto, può sicuramente condurre la partita. E per questo l’obiettivo di Fratelli d’Italia è sempre stato quello di lavorare per la compattezza della coalizione e siamo consapevoli di poter incidere in questa elezione, ma non decidere, perché il numero dei grandi elettori di Fratelli d’Italia è molto diverso dal consenso che oggi abbiamo a livello nazionale». L’ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni secondo quanto si apprende, durante la riunione con i grandi elettori del suo partito.

«Comunque vada, noi sosterremo il ritorno alle urne anche perché il mandato di Draghi, a nostro avviso, è legato a quello di Sergio Mattarella. Noi puntiamo a un governo che abbia un programma coeso e un chiaro mandato popolare» ha aggiunto Giorgia Meloni, come si apprende, nell’assemblea con i suoi grandi elettori.

Ultime News

Articoli Correlati