Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

La moglie di Angelo Burzi: «Colto e carismatico: mio marito era onesto»

Angelo Burzi
La lettera di Giovanna Perino, in cui ringrazia coloro i quali hanno deciso di non voltarsi dall'altra parte, sostenendo «l'ultima battaglia per la verità» del marito morto suicida nella notte di Natale
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

La moglie di Angelo Burzi, torna a parlare del suicidio dell’ex consigliere regionale del Piemonte, a distanza di quasi due settimane dalla tragedia che ha scosso il mondo della politica e ha acceso nuovamente i riflettori sulla magistratura. In una lettera a sua firma pubblicata dal Giornale, Giovanna Perino ringrazia innanzitutto chi ha scelto di non voltarsi dall’altra parte «sostenendo la sua ultima battaglia per la verità».

E «quanti di voi hanno contribuito a diffondere i suoi ultimi pensieri ed avviato una analisi seria, puntuale e rispettosa della situazione che lo ha coinvolto». Un chiaro riferimento a una parte del mondo dell’informazione che sta raccontando la sua vicenda giudiziaria attraverso le ultime parole di Burzi – contenute nella lettera resa pubblica in occasione del suo funerale -, le parole di chi lo conosceva e anche mediante gli interventi di illustri magistrati, come Edmondo Bruti Liberati, che hanno preso una posizione netta nella vicenda in questione.

«Angelo non sentiva il bisogno di piacere a tutti, cosa che lo ha reso unico e speciale per molti e, allo stesso tempo, scomodo per gli altri. Aveva un’intelligenza raffinata, era colto e carismatico». Giovanna Perina aggiunge che Angelo Burzi «era una persona onesta. E solo la rettitudine che era parte di lui, e non certo la debolezza, ha determinato il modo in cui ha scelto di esprimere la sua protesta».

Angelo «aveva un codice morale molto forte e una visione della giustizia – si legge nella lettera. Amava la nostra lingua e le citazioni. Una di queste, di Leonardo da Vinci, ricordo tra le sue preferite: “chi non punisce il male, comanda lo si faccia. Ed è quella che me lo rappresenta più di tutte, specie in questo momento».

 

Ultime News

Articoli Correlati