Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Le Sezioni Unite Civili bocciano il ricorso di Michele Prestipino

Prestipino
Ancora una bocciatura per il procuratore capo di Roma, Michele Prestipino. Anche le Sezioni Unite Civili hanno rigettato il suo ricorso
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

È stato rigettato il ricorso proposto dal procuratore di Roma Michele Prestipino contro le sentenze del Consiglio di Stato che avevano accolto il ricorso del procuratore generale di Firenze Marcello Viola sulla nomina.

La decisione delle Sezioni Unite Civili è stata depositata questa mattina. Il sostituto procuratore generale nell’udienza del 23 novembre scorso aveva chiesto di dichiarare inammissibile o, comunque, infondato il ricorso proposto da Prestipino.

Il procuratore della Capitale presentando il ricorso davanti alla Corte di Cassazione aveva «lamentato il vizio di eccesso di potere giurisdizionale per invasione della sfera di discrezionalità riservata al Csm per una pluralità di profili».

Ultime News

Articoli Correlati