Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Renzi chiede un risarcimento per diffamazione a Travaglio

Il leader di Italia viva ha dato mandato ai suoi legali di pronunciare azione di risarcimento danni nei confronti del Fatto Quotidiano
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

La guerra tra il direttore del Fatto Quotidiano, Marco Travaglio, e il senatore Matteo Renzi prosegue senza esclusioni di colpi. Non bastavano gli “schiaffi” volati in Tv nel salotto di Lilly Gruber, ora i due se la vedranno in Tribunale. «Il Senatore Matteo Renzi ha dato mandato ai suoi legali di pronunciare azione di risarcimento danni nei confronti del Fatto Quotidiano per la diffamazione contenuta nella edizione odierna del giornale diretto da Marco Travaglio», annuncia una nota stampa di Italia viva.

Già venerdì scorso, nel corso della trasmissione Otto e mezzo, tra i due erano volate scintille: «Travaglio è un diffamatore seriale, è lui che distrugge il Fatto Quotidiano perché è un’azienda quotata in borsa, gli azionisti hanno un valore della società stessa, questa società nel momento in cui ha delle richieste danni, non soltanto da parte mia, la possibilità di chiedere dei danni che ad oggi sono superiori al valore dell’azienda», aveva detto il leader di Italia viva.

Ultime News

Articoli Correlati