Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

No green pass, porto di Trieste: varco 4 liberato dalla polizia

Trieste
Porto di Trieste: le forze dell'ordine hanno utilizzato idranti e lacrimogeni facendo pressione sulle centinaia di manifestanti. Il varco 4 ora è libero.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Il varco 4 del Porto di Trieste è libero dopo lo sgombero dei portuali e dei manifestanti No green pass. Le forze dell’ordine hanno utilizzato idranti e lacrimogeni facendo pressione sulle centinaia di manifestanti, spinti verso l’area parcheggio del porto.

Le operazioni di sgombero sono iniziate stamane nell’area in cui da venerdì i portuali e i manifestanti no Green pass hanno organizzato presidi. Le forze dell’ordine hanno usato gli idranti per cercare di spingere i manifestanti e i lavoratori verso l’uscita, ma centinaia di persone sono rimaste nello spiazzo mentre poliziotti, carabinieri e finanzieri, in tenuta antisommossa, si sono schierati di fronte al presidio per sgomberarlo, così come indicato dalla Prefettura.

Alcuni portuali si sono inginocchiati. Altri rappresentanti della protesta hanno parlato con le forze dell’ordine probabilmente per trovare una transizione pacifica. “Siamo disarmati, abbiamo bambini a casa, vergogna”, grida una manifestante all’indirizzo dei poliziotti. Qualche momento di tensione quando forze di polizia e manifestanti si sono trovate corpo a corpo: sono scattate le manganellate degli agenti con gli scudi alzati.

Ultime News

Articoli Correlati