Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Francia, il consiglio costituzionale approva il Green pass. Ma dice no all’obbligo di isolamento

Green pass in Italia, da domani scattano nuove regole
I Saggi di Rue de Montpensier si sono espressi dopo che 74 parlamentari li hanno interpellati per contestare le disposizioni adottate dal governo per favorire la vaccinazione
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

ll Consiglio costituzionale ha convalidato il pass sanitario, la vaccinazione obbligatoria anti Covid-19 degli operatori sanitari e ha censurato l’isolamento obbligatorio. Così i Saggi di Rue de Montpensier si sono espressi dopo che 74 parlamentari li hanno interpellati per contestare le disposizioni adottate dal governo per favorire la vaccinazione. La decisione era tanto attesa ma anche delicata, visto che proprio il tema dell’estensione della validità del pass sanitario ha diviso in due l’opinione pubblica, provocando continue manifestazioni da tre fine settimana.

In linea di principio, il Consiglio costituzionale dispone di un mese di lavoro per valutare i ricorsi che vengono presentati ai suoi rappresentanti. In quest’occasione, tuttavia, i Saggi si sono espressi in soli otto giorni perchè è stato invocato il comma 3 dell’articolo 61 della Costituzione che prevede l’urgenza della procedura d’esame. L’obiettivo del governo francese è l’entrata in vigore del dispositivo lunedì 9 agosto.

Ultime News

Articoli Correlati