Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Eugenio Saitta (M5S): «Inquietanti le intercettazioni a giornalisti e avvocati, Lamorgese chiarisca»

saitta
Il deputato del Movimento 5 Stelle Eugenio Saitta presenta un'interrogazione al ministro dell'Interno per fare chiarezza sulle indagini della Procura di Trapani
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

«Le notizie diffuse dagli organi di stampa in merito alle intercettazioni di numerosi giornalisti e avvocati, mentre conferiscono con i loro clienti, nell’ambito dell’inchiesta sulle attività delle Ong, avviata dalla Procura di Trapani, sono inquietanti e hanno destato molta preoccupazione». È quanto afferma in una nota il deputato del MoVimento 5 Stelle, Eugenio Saitta. «In attesa di conoscere l’esito dell’istruttoria aperta dal ministro della Giustizia, Marta Cartabia – prosegue Saitta – ho presentato un’interrogazione al ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, per chiedere se fosse a conoscenza di questi avvenimenti, quali iniziative intenda adottare per quanto di competenza, al fine di fare chiarezza sulla vicenda e se corrisponde al vero la notizia del coinvolgimento del Viminale, all’epoca del verificarsi di questi fatti».

«Nell’atto ispettivo ho chiesto inoltre – conclude l’esponente pentastellato – di accertare le responsabilità che hanno condotto a comportamenti che appaiono lesivi del diritto di cronaca, del diritto alla difesa, della libertà personale, del diritto d’informazione e dei cittadini a essere informati».

Ultime News

Articoli Correlati