Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Covid in carcere, i contagi superano quota mille

emergenza
Tra i detenuti positivi, 35 sono ricoverati in ospedale. I casi tra gli agenti salgono a 754
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Sono 1.030 i detenuti (di cui 15 nuovi giunti) positivi al Coronavirus, su una popolazione carceraria pari a 53.052 unità: dei positivi al Covid, 951 (ossia il 92%) sono asintomatici, mentre sono 44 i sintomatici gestiti all’interno degli istituti e 35 quelli ricoverati. Solo in 19 penitenziari su 190 totali ci sono più di 10 casi positivi. È il dato fornito dal ministero della Giustizia (aggiornato a ieri sera) nel suo report settimanale su Covid e carceri. Quanto agli agenti, su un organico di 37.153 unità, i positivi sono 754, di cui 714 in isolamento a casa, 22 in caserma e 18 ricoverati.

Tra il personale amministrativo e dirigenziale dell’Amministrazione penitenziaria, si registrano poi 70 positivi su 4.090 dipendenti, di cui solo uno ricoverato. Nel precedente report, diffuso da via Arenula la scorsa settimana, i detenuti positivi erano 958 (di cui 20 nuovi giunti), su un totale di 53.294 presenze nelle carceri italiane, e 810 i casi di positività tra i poliziotti penitenziari.

Ultime News

Articoli Correlati