Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Miozzo (Cts): «La scuola? L’ambiente più protetto»

Il coordinatore del Comitato tecnico scientifico: «Le mascherine? Arriveranno per tutti»
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

«La scuola non è un pericolo, forse è l’ambiente più protetto. Qui dove mi trovo, in una scuola dell’infanzia a Castelnuovo di Porto (Roma) tutto è organizzato perfettamente. Grazie ai docenti e al personale scolastico sarà un anno positivo». A dirlo è il coordinatore del Comitato tecnico scientifico (Cts) Agostino Miozzo in collegamento con Sky Tg24.
«Le mascherine saranno disponibili a scuola tutti i giorni, sono sicuro che nei prossimi giorni la distribuzione sarà capillare e sarà garantita. Ci saranno per tutto l’anno scolastico, il commissario Arcuri lo ha garantito», ha inoltre aggiunto, spiegando che a Castelnuovo «le mascherine sono arrivate, come nella maggior parte delle scuole, dove non ci sono ancora l’indicazione è per le mamme di mettere ai figli le mascherine che di solito indossano, le mascherine di comunità, quelle di stoffa. Le mascherine chirurgiche naturalmente danno più garanzie».
«La decisione del governo francese di accorciare la quarantena ci ha sorpreso, ci riuniremo martedì per iniziare una discussione che non si concluderà martedì, ci sarà un confronto con la Francia e con altri Paesi europei. Ad oggi – continua Miozzo, commentando l’ipotesi di ridurre l’isolamento domiciliare dei positivi da 14 a 10 giorni – l’Oms dice che il periodo della quarantena deve essere di 14 giorni».

Ultime News

Articoli Correlati