Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Coronavirus, calano i contagi. Quattro nuove vittime

Sono 1365 i nuovi positivi. Aumentano i pazienti in terapia intensiva: sono sette in più rispetto a ieri.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Lieve calo nell’incremento dei contagi da Coronavirus: +1.365 casi totali rispetto ai 1.444 di ieri. Un dato che va comunque rapportato a quello dei tamponi: in 24 ore ne sono stati fatti 81.723 (il totale da inizio emergenza sale a 8.591.341), contro i 99.108 di ieri. Quattro i morti (ieri si era registrato un solo decesso), per un totale di 35.477, mentre non si registrano regioni a zero contagi. Crescono infine di 1.049 gli attuali positivi (totale 24.205). È quanto emerge dal report quotidiano del Ministero della Salute pubblicato sul sito della Protezione Civile.

Lombardia

In Lombardia sono stati effettuati 12.863 tamponi in un solo giorno: sono 235 i positivi riscontrati al coronavirus. «Il rapporto tra il numero dei nuovi tamponi e i positivi riscontrati è pari all’1,8%», rende noto la Regione. «L’incremento dei casi positivi, in Lombardia come nelle altre regioni, va sempre rapportato al numero dei tamponi effettuati. Senza mai dimenticare che, se si ragiona in termini di confronti assoluti, il numero degli abitanti della Lombardia è pari a 1/6 della popolazione nazionale», precisa nella nota la stessa Regione.

Sardegna

Sono 2.114 i positivi al Covid-19 in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 22 nuovi casi mentre resta invariato il numero delle vittime, 134 in tutto. In totale sono stati eseguiti 134.534 tamponi, con un incremento di 1.134 test rispetto all’ultimo aggiornamento. Sono invece 28 (+4 rispetto al bollettino di ieri) i pazienti ricoverati in ospedale, uno in più in terapia intensiva, tre attualmente nell’Isola. Le persone in isolamento domiciliare sono 681. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 1.264 pazienti guariti (+1 rispetto al precedente bollettino), più altri 4 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 2.114 casi positivi complessivamente accertati, 383 (+5) sono stati rilevati a Cagliari, 217 (+2) nel Sud Sardegna, 65 a Oristano, 125 (+3) a Nuoro, 1.324 (+12) a Sassari.

Emilia Romagna

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 31.805 casi di positività, 109 in più rispetto a ieri, di cui 56 asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Oggi si registra un numero di tamponi superiore a 9.200. Cinque i nuovi contagi collegati a rientri dall’estero, per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso-faringei durante l’isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen e un tampone se di rientro da Grecia, Spagna, Croazia e Malta. Il numero di casi di rientro da altre regioni è di 22. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 37 anni. Le province che presentano il maggior numero di casi sono quelle di Ravenna (21), Parma (20) e Bologna (18). Questi i dati – accertati alle 12 di oggi – relativi all’andamento dell’epidemia in regione. I tamponi effettuati ieri sono 9.202, per un totale di 893.601. A questi si aggiungono anche 2.109 test sierologici. I casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 2.868 (99 in più di quelli registrati ieri). Non si registrano nuovi decessi in tutta l’Emilia-Romagna.

Friuli Venezia Giulia

Le persone attualmente positive al Coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 368 (12 più di ieri). Un paziente è in cura in terapia intensiva, mentre 15 sono ricoverati in altri reparti. Non si sono registrati nuovi decessi (348 in totale). Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute. Oggi sono stati rilevati 16 nuovi contagi. Dall’inizio dell’epidemia le persone risultate positive al virus sono 3.764: 1.478 a Trieste, 1.188 a Udine, 827 a Pordenone e 260 a Gorizia, alle quali si aggiungono 11 persone da fuori regione. I totalmente guariti ammontano a 3.048, i clinicamente guariti sono 8 e le persone in isolamento 344. I deceduti sono 197 a Trieste, 77 a Udine, 68 a Pordenone e 6 a Gorizia.

Ultime News

Articoli Correlati