Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Aereo esce di pista a Istanbul e si spezza: nessun morto ma molti feriti

A bordo erano presenti 183 persone. Il mese scorso un aereo della stessa compagnia era andato "lungo" nello stesso scalo
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Sono almeno 52 le persone  rimaste ferite tra quelle che viaggiavano a bordo di un aereo privato uscito dalla pista d’atterraggio all’aeroporto Sabiha Gokcen di Istanbul, spezzandosi in due e prendendo fuoco.

Lo ha confermato il governatore di Istanbul, Ali Yerlikaya, secondo cui i passeggeri feriti sono stati trasferiti negli ospedali più vicini. La procura di Ankara ha intanto avviato un’indagine sull’incidente e lo scalo aeroportuale è stato temporaneamente chiuso al traffico aereo.

Come riporta l’agenzia di stampa «Anadolu», non cisono vittime tra le 177 persone, inclusi due bambini e sei membri dell’equipaggio, che erano a bordo dell’ aereo.

L’ aereo, partito da Smirne, avrebbe dovuto atterrare alnuovo aeroporto di Istanbul, ma sarebbe stato costretto a dirottare su Sabiha Gokcen a causa di un guasto.

Ultime News

Articoli Correlati