Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

La Convenzione Onu sull’infanzia. «E’ stata una rivoluzione ma adesso realizziamo tutti quei diritti»

Nel giorno in cui la Convenzione compie 30 anni, Garante per l’Infanzia e Cnf si sono incontrati per discutere del ruolo sociale dell’avvocato a difesa dell’infanzia
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

I diritti sanciti dalla Convenzione Onu sono tutti importanti e non possono entrare in contrasto tra di loro. E vanno tutti realizzati, perché il futuro dei bambini è il futuro del mondo. Nel giorno in cui la Convenzione compie 30 anni, Garante per l’Infanzia e Cnf si sono incontrati per discutere del ruolo sociale dell’avvocato a difesa dell’infanzia.

Un rapporto molto intenso, quello tra avvocatura e ufficio del garante, come sottolineato in apertura dal presidente del Cnf Andrea Mascherin, secondo cui la tutela dell’infanzia rappresenta «uno di quei campi in cui esercitare la propria professione credendoci è molto importante, perché ne va della tenuta del nostro ordinamento».

E per il consigliere Donato Di Campli, la battaglia del Cnf per l’avvocato del minore è un modo per tutelare meglio i bambini vittime di abusi. «Bisogna trovare un equilibrio tra i diritti enunciati dalla Convenzione, il singolo caso concreto – ha sottolineato la Garante Filomena Albano – e il sistema di tutela dell’infanzia nel suo complesso. Ma serve equilibrio anche nella comunicazione mediatica e istituzionale. La Convenzione ha posto in essere una rivoluzione ma il Comitato dell’Onu ha sottolineato la mancata attuazione di alcuni diritti. E ce ne sono di nuovi rispetto a 30 anni fa, determinati dalla progressiva solitudine dei bambini, nuovi bisogni e vulnerabilità. Il filo conduttore è rapportarsi a bambini e ragazzi come persone, che di minore hanno solo l’età, sempre valorizzando il piano delle relazioni. Il ruolo dell’avvocato che si occupa dei più piccoli – ha concluso – non può prescindere dall’importanza di un approccio relazionale ed empatico».

 

Ultime News

Articoli Correlati