Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Oggi sciopero globale contro la violenza

Oggi la manifestazione contro la violenza sulle donne: grande mobilitazione in tutto il Paese. Protesta anche contro il ddl Pillon
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

In migliaia ad accogliere oggi l’appello dello “sciopero globale transfemmista” indetto da una vasta rete di associazioni in occasione della Giornata Nazionale della donna. Uno sciopero “dal lavoro produttivo e “riproduttivo” contro ogni forma di violenza maschile sulle donne e contro le discriminazioni di genere, al grido di “Non una di meno!”.

L’invito è di sospendere ogni tipo di attività considerata indispensabile alla riproduzione della società: sul posto di lavoro, nelle case, nelle scuole, negli ospedali.

Al centro delle proteste le politiche sociali e i provvedimenti legislativi contro le donne, e la comunità lgbt, la difesa della famiglia tradizionale e dell’ordine patriarcale, gli attacchi alla libertà di abortire e l’autodeterminazione salariale, diritti che sembravano acquisiti da tempo ma che finiscono sempre più sotto attacco, nel nostro paese e in altre parti del mondo.

In Italia, le donne scenderanno in piazza anche contro il decreto del ministro della famiglia Pillon e per la rivendicazione di un salario minimo europeo e di un welfare universale.

 

Ultime News

Articoli Correlati