Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Saffiya, la ragazza che sfida i razzisti con il sorriso

Come Tess Asplund in Svezia che si parò davanti a un corteo neonazista, la giovane di origine pakistana affronta gli energumeni della English defence league nella sua Birmingham. E le immagini diventano subito virali
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Li ha visti lì, in uno stradone della sua Birmingham che stavano molestando e insultando una ragazza “colpevole” di indossare un hijab (il velo che copre i capelli delle musulmane praticanti), e ha deciso di sfidarli. Saffiyah Kahn, giovane di origine pakistana, non ha avuto alcuna paura dei razzisti della English Defence League (Edl) che stavano manifestando contro gli immigrati e contro la comunità musulmana. «Erano più di venti e l’avevano circondata. Non sopporto vedere delle persone che si fanno aggredire per le strade della mia città, musulmani e persone di colore subiscono troppo spesso aggressioni», ha raccontato al Birmingham Mail 

saffiya

Intanto le immagini di Saffiyah che affronta i razzisti con uno sfrontato sorriso e le mani in tasca riprese da Joe Giddens della Press Association hnnoa fatto il giro del web diventando virali. Proprio come la fotografia della svedese di colore Tess Asplund che lo scorso anno sfidò un corteo di neonazisti in uniforme a Borlänge.

La deputata laburista Jessica Rose Phillips è stata una delle prime a condividere le foto di Saffiyah sul suo account Twitter e si complimenta per il coraggio dimostrato da Saffiya: « Chi dimostra di avere più forza e potere in queste foto? La ragazza nata a Birmingham o i razzisti dell’Edl che sono migrati nella nostra città per una manifestazione che si è rivelata un fiasco?».

Intervistata dalla Bbc Saffiyah si dice piacevolmente sorpresa della risonanza che il suo gesto ha avuto nel web: «È davvero strano che quel che ho fatto sia diventato così virale, spero che possa infondere speranza a tutti coloro che si oppongono al razzismo, se vedono che anche una ragazza giovane non ha paura di loro questo potrà dare coraggio a molti».

 

Ultime News

Articoli Correlati