Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Dopo la truffa lo sgombero

Rinviato a giugno lo sgombero di 28 famiglie residenti a Castelverde, periferia Est di Roma
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Lo sgombero dei 27 alloggi del piano di zona B4 Castelverde in via Madre Teresa da Napoli, previsto per mercoledì scorso con l’arrivo dell’ufficiale giudiziario e delle forze dell’ordine, è stato rinviato a metà giugno.Fin dalle 7 del mattino i residenti, con il sindacato Asia-Usb, avevano organizzato un picchetto antisfratto, con la presenza di  esponenti politici, comitati di quartiere telecamere e giornalisti.Lo sgombero è stato ottenuto da Unipol Banca in forza del pignoramento eseguito nei confronti della società costruttrice, la CEE S.r.l, dopo che i residenti hanno pagato a prezzo pieno gli immobili, nonostante siano costruzioni di edilizia residenziale pubblica sulla base della Legge 167.

Ultime News

Articoli Correlati