Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Sparatoria in Virginia in un centro commerciale: almeno dieci morti

sparatoria virginia centro commerciale
Ad aprire il fuoco un uomo, verosimilmente il direttore del centro commerciale, che dopo aver sparato ha puntato l'arma contro se stesso e si è tolto la vit
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Potrebbero essere dieci le vittime della sparatoria avvenuta nella serata di ieri in un supermercato Walmart a Chesapeake, nello stato americano della Virginia. Ad aprire il fuoco un uomo, verosimilmente il direttore del centro commerciale, che dopo aver sparato ha puntato l’arma contro se stesso e si è tolto la vita. I feriti sarebbero numerosi, a quanto reso noto finora sull’attacco, avvenuto intorno alle 22 ora locale.

Secondo le prime ricostruzioni la sparatoria è avvenuta all’interno del negozio e l’uomo ha agito da solo. L’attacco della notte scorsa arriva a soli pochi giorni da quello compiuto in Colorado, dove un uomo armato ha aperto il fuoco in una discoteca LGBT uccidendo cinque persone e ferendone altre 25.

Ultime News

Articoli Correlati