Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Annie Ernaux, chi è la scrittrice che ha vinto il Nobel per la Letteratura

Annie Ernaux ha scritto più di 20 libri e a 82 anni arriva il riconoscimento dell'Accademia di Svezia: Nobel per la Letteratura
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

La scrittrice francese Annie Ernaux ha vinto il premio Nobel 2022. L’Accademia svedese ha dato l’annuncio per bocca del segretario permanente Mats Malm in diretta streaming.

Ernaux ha 82 anni e i pronostici la davano nella lista dei favoriti, anche se non ai primi posti. Prima di lei i bookmakers puntavano su Salman Rushdie e Michel Houellebecq, rimasti a bocca asciutta.

Nelle motivazioni l’Accademia sottolinea «il coraggio e l’acutezza clinica con cui scopre le radici, gli allontanamenti e i vincoli collettivi della memoria personale». La scrittrice ha commentato parlando di «grande onore» e una «responsabilità».

In Italia L’Orma Editore ha pubblicato i romanzi Il posto, Gli anni, vincitore del Premio Strega Europeo 2016, L’altra figlia, Memoria di ragazza, Una donna, vincitore del Premio Gregor von Rezzori 2019, La vergogna, L’evento e La donna gelato.

Nel 2017 ha ricevuto il Premio Marguerite Yourcenar alla carriera, nel 2018 il Premio Hemingway per la letteratura, nel 2022 il Premio letterario internazionale Mondello – Sezione autore straniero.

Da L’evento è stato tratto il film diretto da Audrey Diwan e Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2021. Ernaux ha scritto più di 20 libri.

Nata e cresciuta in Normandia, la scrittrice ha raccontato nei suoi libri le sue radici e le diseguaglianze sociali. L’Accademia ha rimarcato proprio questa indagine. «Nei suoi testi emergono forti disparità di genere, di lingua e di classe», si legge.

Ultime News

Articoli Correlati