Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Ufficio del processo: online le graduatorie dei concorsi Ripam

Conclusa la seconda tranche di reclutamenti prevista dal Progetto Giustizia Pnrr: ecco i risultati per 5.410 unità tra profili tecnici e amministrativi
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Sono state pubblicate sul sito del ministero della Giustizia le graduatorie dei vincitori dei concorsi Ripam Pnrr per 5.410 unità di vari profili tecnici (analisti di organizzazione, statistici e tecnici seniores e iuniores di edilizia, IT, contabili) e amministrativi (tecnici di amministrazione e operatori di data entry).

Online anche le graduatorie per 79 posti di addetti all’ufficio per il processo per il distretto della Corte di appello di Trento. È così integralmente conclusa – al netto dei successivi scorrimenti delle graduatorie degli idonei non vincitori, laddove necessario – la prima tranche di reclutamenti prevista dal Progetto Capitale Umano Giustizia Pnrr. Per il distretto di Trento – spiega via Arenula – la procedura è avvenuta successivamente alle altre aree del Paese per esigenze riguardanti la tutela di minoranze linguistiche presenti sul territorio e anche in considerazione del regime dei dipendenti pubblici in servizio nella Provincia autonoma di Bolzano (per la Provincia di Trento è stata applicata invece la disciplina ordinaria).

La convocazione dei vincitori di tutti i concorsi, per la scelta delle sedi e la sottoscrizione del contratto, avverrà dal 12 al 20 ottobre, presso la Corte d’appello di ciascun distretto, secondo il calendario che sarà pubblicato sul sito istituzionale del ministero della Giustizia. L’immissione in servizio è prevista a far data dal 21 novembre

Ultime News

Articoli Correlati