Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Cinque magistrati in corsa per dirigere la procura di Napoli: ecco chi sono i candidati

procura napoli candidatura magistrati
Il termine per la presentazione delle domande è scaduto ieri a mezzanotte e nella lista non compaiono Michele Prestipino, ex procuratore capo di Roma, e Leonardo Leone De Castris, procuratore capo di Lecce
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Sono cinque i magistrati che si sfideranno per la procura di Napoli, dopo il posto vacante lasciato da Giovanni Melillo, passato a dirigere la Direzione Nazionale Antimafia. Il termine per la presentazione delle domande è scaduto ieri a mezzanotte e nella lista ci sono procuratori di grande esperienza, mentre non compaiono Michele Prestipino, ex procuratore capo di Roma, e Leonardo Leone De Castris, procuratore capo di Lecce.

Per coordinare l’ufficio più grande d’Italia, il Csm dovrà scegliere uno tra Nicola Gratteri, procuratore capo di Catanzaro, Giuseppe Amato, procuratore capo di Bologna, Aldo Policastri, procuratore capo di Benevento, Francesco Curcio, procuratore capo di Potenza, e Rosa Volpe, attuale procuratore facente funzione della procura di Napoli, all’indomani dell’addio di Melillo. La scelta arriverà in concomitanza con l’insediamento del nuovo Consiglio Superiore della Magistratura.

 «Basta slogan, i politici diano a noi magistrati i mezzi per lavorare»

 Gratteri vuole Napoli, la Procura che non lascia spazi mediatici

Ultime News

Sponsorizzato

Articoli Correlati