Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Il primo discorso di Carlo alla Nazione: “Vi servirò per tutta la vita, come mia mamma”

William è il nuovo principe di Galles ed erede al trono. L'omaggio a Camilla: "Conto sulla mia cara moglie. Amore per Harry e Meghan"
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

«Nella sua vita, Sua Mestà la Regina, la mia adorata madre è stata d’esempio per me e la mia famiglia». È iniziato così il primo discorso alla nazione del nuovo Re, Carlo III, dopo la morte ieri della madre Elisabetta II. «Le siamo in debito per il suo amore, l’affetto, la guida e l’esempio», ha aggiunto.

«Abbiamo nei suoi confronti un grande debito per l’esempio che è stata per tutti noi. La regina ha vissuto una grande vita e tutti noi siamo addolorati per la suascomparsa». Elisabetta ha fatto a tutte le nazioni del Commonwealth «la promessa di servire per tutta la sua vita» e per questo «condividiamo noi tutti membri della Famiglia reale un profondo senso di gratitudine per i 70 anni con cui ha servito i popoli di così tanti Paesi». «Questa è stata più di una promessa ma un impegno personale e profondo e la regione ha compiuto dei sacrifici», ha proseguito il nuovo sovrano.

Il primo discorso alla nazione è stato registrato nel salotto blu di Buckingham Palace, lo stesso dove la madre ha pronunciato molti dei suoi messaggi natalizi. Sulla scrivania di Carlo III vi era un mazzolino di piselli odorosi e rosmarino, simbolo di rimembranza. Il sovrano sedeva vicino ad un vaso con tre corgi scolpiti nella base, in omaggio all’amore della madre per questa razza di cani.

Il re Carlo III ha parlato anche del primogenito, il principe William, ora duca di Cornovaglia, che diventerà principe di Galles ed erede al trono. «Il nostro nuovo principe e la nuova principessa di Galles, lo so, continueranno a ispirare e guidare i nostri dibattiti nazionali, aiutando a portare gli emarginati al centro dove può essere dato un aiuto vitale», ha sottolineato. Inoltre Carlo ha reso omaggio alla sua «cara moglie Camilla», confermando che è diventata la sua regina consorte. «So che porterà alle esigenze del suo nuovo ruolo la ferma devozione al dovere su cui sono arrivato a fare così tanto affidamento», ha affermato. Nonostante le difficili relazioni degli ultimi anni, Carlo ha avuto parole anche per il Duca e alla Duchessa di Sussex. «Desidero esprimere il mio amore per Harry e Meghan mentre continuano a costruire la loro vita oltreoceano». Infine Carlo ha concluso il suo discorso con un commosso omaggio alla madre. «Alla mia cara mamma, mentre inizi il tuo ultimo grande viaggio per raggiungere il mio caro defunto papà, voglio semplicemente dire questo: grazie. Grazie per il tuo amore e la tua devozione alla nostra famiglia e a la famiglia delle nazioni che hai servito così diligentemente in tutti questi anni. Possano i voli degli angeli cantare il tuo riposo».

Ultime News

Sponsorizzato

Articoli Correlati