Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Zaporizhzhia, il team Aiea in viaggio verso la centrale ucraina

Il direttore generale dell’Agenzia Internazionale per l’energia atomica Rafael Grossi: «Arriviamo»
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Il direttore generale dell’Agenzia Internazionale per l’energia atomica (Aiea) ha scritto oggi sul suo account Twitter che un team dell’ente di sta dirigendo alla centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia, oggetto di diversi attacchi negli ultimi giorni. «Il giorno è arrivato – ha scritto su Twitter – la missione Aiea di supporto e assistenza è in corso. Dobbiamo proteggere la sicurezza del più grande impianto nucleare dell’Ucraina e d’Europa».

La missione, ha poi scritto il direttore dell’Aiea Rafael Grossi, arriverà a Zaporizhzhia entro il fine settimana. Più volte Grossi era intervenuto negli ultimi giorni parlando dei rischi imminenti di una catastrofe nucleare. Grossi, che non ha fornito una tempistica più precisa né ulteriori dettagli, ha postato una foto che lo ritrae insieme al altri 13 esperti. L’Ucraina ha accusato la Russia di tenere in ostaggio l’impianto, immagazzinandovi armi e lanciando attacchi dalle sue vicinanze, mentre Mosca ha accusato l’Ucraina di aver sparato incautamente contro l’impianto, che ha sei reattori. L’Aiea ha scritto su Twitter che la missione valuterà i danni fisici all’impianto, «determinerà la funzionalità dei sistemi di sicurezza e protezione» e valuterà le condizioni del personale.

 

Ultime News

Sponsorizzato

Articoli Correlati