Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Salvini sogna il Viminale: «Lo decidono gli elettori il 25 settembre»

Salvini Viminale
Il leader della Lega attacca la sinistra «che pensa solo alle poltrone», mentre nel centrodestra «si lavora sul programma da presentare agli italiani»
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

«Decidono gli italiani il 25 settembre, è fuori dubbio, ma mentre il centrodestra sta parlando di programmi, a sinistra si stanno malmenando Letta, Renzi, Calenda, Di Maio. C’è un mondo unito che sta ragionando su cosa fare, l’altro mondo è diviso e sta ragionando di poltrone. L’aria è positiva, c’è voglia di serietà e di compattezza». Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini a Radio anch’io su RaiUno.

«La Lega ha esperienza di governo, basta pensare alle pensioni, su questo vogliamo essere precisi con gli italiani e spiegare prima del voto cosa facciamo. E il nome di qualche ministro sarà indice di serietà». Quanto alla sua eventuale candidatura al Viminale, Salvini risponde: «Io mi vedo dove gli italiani mi vedono, su alcuni temi la Lega ha dimostrato che le promesse diventano fatti».

Ultime News

Articoli Correlati