Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Macron rieletto presidente. Le Pen: «Il nostro risultato eclatante»

Il primo exit poll dà Emmanuel Macron vincitore con un risultato che oscilla fra il 57,6% e il 58,2%
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Al Campo di Marte, il primo exit poll che dà Emmanuel Macron vincitore con un risultato che oscilla fra il 57,6% e il 58,2% dei voti è stato accolto dai fan del presidente-candidato con una esplosione di gioia. «On a gagnè, on a gagnè!», scandiscono i sostenitori sventolando centinaia di bandiere francesi e europee. L’astensione al secondo turno delle elezioni presidenziali francesi ha raggiunto la cifra record del 28,8%, secondo le stime per Ifop. Emmanuel Macron è il primo presidente della Repubblica francese rieletto da Jacques Chirac nel 2002. I suoi predecessori, Nicolas Sarkozy e Francois Hollande, non riuscirono a ottenere un secondo mandato.

«Un grande vento di libertà avrebbe potuto alzarsi sul Paese. Il destino delle urne ha deciso diversamente». Ha dichiarato Marine Le Pen, commentando immediatamente l’esito del ballottaggio delle presidenziali francesi. «Sono state due settimane di metodi sleali ma il risultato di oggi, il 43% dei voti, rappresenta comunque una vittoria eclatante. Milioni di nostri compatrioti hanno scelto il cambiamento», ha aggiunto la sfidante battuta.«Il risultato del ballottaggio alle presidenziali, che ha incoronato Emmanuel Macron, costituisce la testimonianza di una grande sfiducia del popolo francese», ha detto Le Pen, assicurando di non aver «alcun risentimento né rancore». «Continuerò il mio impegno per la Francia e i francesi».

La sconfitta di Marine Le Pen è «una buona notizia» secondo il leader della France Insoumise Jean-Luc Mèlenchon, ma Emmanuel Macron «è il presidente eletto con meno consensi». Non rassegnatevi, ha raccomandato Mèlenchon ai suoi sostenitori. Al primo turno, il leader degli Insoumis aveva ottenuto il terzo posto, a brevissima distanza dalla seconda arrivata Le Pen.

E su Twitter arrivano i commenti delle autorità internazionali: «Caro Emmanuel Macron, congratulazioni per la tua rielezione a presidente della Repubblica. Non vedo l’ora di continuare la nostra eccellente collaborazione. Insieme, faremo progredire la Francia e l’Europa», ha scritto  la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

«Congratulazioni calorose caro Emmanuel Macron. In questo periodo turbolento, abbiamo bisogno di un’Europa solida e di una Francia totalmente impegnata per un’Unione Europea più sovrana e più strategica. Possiamo contare sulla Francia altri 5 anni». Commenta il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel.

Per il commissario europeo all’Economia Paolo Gentiloni, invece, «la rielezione di Emmanuel Macron è straordinaria. La Francia ha scelto l’Europa. Un colpo al sovranismo. E ora il rilancio del progetto europeo».

Ultime News

Articoli Correlati