Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

L’avviso di Conte a Salvini: «La Lega sia consapevole delle responsabilità di governo»

Il leader del M5Ss: «Non è all’ordine del giorno la mia candidatura a premier, né la candidatura di qualche altro a premier»
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

«Non è all’ordine del giorno la mia candidatura a premier, né la candidatura di qualche altro a premier». Lo ha detto Giuseppe Conte leader del M5S a San Nicandro Garganico, nel foggiano per un incontro politico in vista delle prossime amministrative. «Abbiamo – ha proseguito Conte – un Governo. Dobbiamo lavorare responsabilmente per affrontare al meglio questa fase della vita politica, economica e istituzionale del Paese. Abbiamo un premier che si chiama Mario Draghi, lo sosteniamo. Gli diamo un contributo come Movimento 5 Stelle molto incisivo, con grande senso di responsabilità e molto leale perché ovviamente il Governo possa adottare le migliori misure nell’interesse dei cittadini».
«Il problema vero è che anche in questa fase di Governo noi stiamo lavorando con la Lega, però la Lega deve essere anche conseguente», ha aggiunto Conte. «Quando ci si assume una responsabilità di Governo – ha spiegato – bisogna lavorare nell’interesse non di bottega, non di un tornaconto personale, di partito, ma nell’interesse del paese». Conte auspica anche «un dialogo che deve essere necessariamente franco, e che dia buoni frutti per l’azione di governo. Auspichiamo che la Lega, su vari passaggi, diventi pienamente consapevole di avere una responsabilità di governo» visto che – ha aggiunto Conte che «ogni tanto arrivano questi sondaggi che suggestionano un pò i leader di partito».

Ultime News

Articoli Correlati