Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Covid, Rt nazionale a 0, 99. L’Italia cambia colori: due Regioni verso la zona rossa

Dalla Cabina di Regia ministero della Salute-Iss, sarebbe emersa l’indicazione di spostare in fascia arancione Lombardia, Piemonte e Marche. In rosso la Basilicata e il Molise
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Nuovi cambiamenti in vista per i colori delle Regioni, anche alla luce del peggioramento epidemiologico: dalla Cabina di Regia ministero della Salute-Iss, riunita oggi, sarebbe emersa l’indicazione di spostare in fascia arancione Lombardia, Piemonte e Marche. Ci sarebbero anche delle Regioni in rosso: la Basilicata, stando ai dati, e il Molise che ne ha fatto richiesta. Si tratta ancora di indicazioni preliminari: la parola finale come sempre al ministro Speranza che in giornata dovrebbe emettere le relative ordinanze.

«L’epidemia dopo un iniziale lento peggioramento, entra questa settimana nuovamente in una fase in cui si osserva una chiara accelerazione nell’aumento dell’incidenza nazionale», si legge nella bozza del report settimanale di monitoraggio della Cabina di Regia ministero della Salute- Iss. «Alla luce dell’aumentata circolazione di alcune varianti virali a maggiore trasmissibilità e del chiaro trend in aumento dell’incidenza su tutto il territorio italiano – si sottolinea nel rapporto – sono necessarie ulteriori urgenti misure di mitigazione sul territorio nazionale e puntuali interventi di mitigazione/contenimento nelle aree a maggiore diffusione per evitare un rapido sovraccarico dei servizi sanitari». L’indice di contagio medio calcolato sui casi sintomatici è pari a 0.99 (range0.93-1.03), come la scorsa settimana, con un limite superiore oltre 1.  Dieci Regioni, si apprende dal report, hanno un Rt puntuale maggiore di 1 (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Molise, Piemonte, Trento, Toscana e Umbria), di cui una(Basilicata) ha un Rt con il limite inferiore superiore a 1,25,compatibile con uno scenario di tipo 3. Delle altre nove, cinque hanno un Rt nel limite inferiore compatibile con uno scenario di tipo 2.

Ultime News

Articoli Correlati