Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Orlando a Calenda: “Noi giustizialisti? Falso…”

Nel Pd si litiga su garantismo e giustizialismo. Calenda attacca i dem rispondono: "Non c'entriamo niente con la legge sulla prescrizione"
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

“Le leggi giustizialiste votate dal Pd? Se ti riferisci alla prescrizione, la sua modifica è stata fatta dalla maggioranza giallo verde. Se la critica è di non averla cambiata, converrai che parlare di ‘leggi’ votate dal Pd non sta in piedi ed è semplicemente falso”.

Arriva via twitter la replica del’ex minsitro della giustizia Andrea Orlando a Carlo Calenda. L’ex dem e attuale leader di azione aveva commentato la reazione del segretario del Pd, Nicola Zingaretti in modo decisamente “ironico”: “Nicola ti segnalo che avete votato tutte le peggiori leggi giustizialiste di questo paese. Da quando siete al Governo con i 5S poi ne avete anche fatto un vanto. Con grande franchezza questo tweet è semplicemente ipocrita”.

Zingaretti aveva appena salutato l’ennesima assoluzione di Antonio Bassolino: “Un grandissimo abbraccio ad @a_bassolino”, scriveva infatti Zingaretti sul social: “19 assoluzioni: un calvario che un leader della sinistra italiana come è lui ha affrontato con grande determinazione, dignità e rispetto delle istituzioni. Non è da tutti”. “Un sacco di solidarietà ex post a Bassolino, ma nessuna solidarietà ex ante quando ti pubblicano intercettazioni personali. Troppo facile”, ha poi aggiunto ancora Calenda facendo anche riferimento alle pubblicazioni delle intercettazioni (“irrilevanti”) sul caso Open che ieri hanno coinvolto il leader di Iv, Matteo Renzi.

Ultime News

Articoli Correlati