Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

“Nessuno di loro era solo un numero”. Così il Nyt ricorda i morti di Covid

Il quotidiano americano pubblica una prima pagina con un lunghissimo elenco di persone morte a causa del Virus. Nelle stesse ore Donald Trump parla di numeri gonfiati
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

“Invece degli articoli, delle fotografie o della grafica che appaiono normalmente sulla prima pagina del New York Times, domenica c’è solo un elenco: un lungo e solenne elenco di persone le cui vite sono state perse a causa della pandemia di coronavirus”. Inizia così l’articolo con cui il New York Times spiega la scelta di pubblicare la lunga lista di nomi  e un breve necrologio delle persone morte di Covid

«Mille persone rappresentano appena l’uno per cento del bilancio totale dei morti — spiega il giornale in una breve introduzione sulla pagina interamente occupata dal testo —. Nessuno di loro era solo un numero».

Il tutto mentre mentre il bilancio delle vittime di Covid-19 negli Stati Uniti si avvicina a 100.000 e il presidente Donald Trump parla di numeri gonfiati.

“Spevamo che saremmo arrivati a questo traguardo, ma mettere 100.000 punti o figure stilizzate su una pagina-  spiega il Nyt – in realtà non ti dice molto su chi fossero queste persone, le vite che hanno vissuto, cosa significhi per noi come paese”.

Quindi, il grafico del giornale ha avuto l’idea di compilare necrologi e avvisi di morte delle vittime di Covid-19 da giornali grandi e piccoli in tutto il paese. Alain Delaquérière, un ricercatore, ha consultato varie fonti online per necrologi e avvisi di morte con Covid-19. Ha compilato un elenco di quasi mille nomi da centinaia di giornali. Un team di redattori da tutta la redazione, oltre a tre giornalisti studenti laureati, li ha letti e ha raccolto frasi che descrivono l’unicità di ogni vita persa: “Alan Lund, 81 anni, Washington, direttore con” l’orecchio più incredibile “… “Theresa Elloie, 63 anni, New Orleans, famosa per la sua attività nel realizzare spille e corpetti dettagliati …”…  “Coby Adolph, 44 anni, Chicago, imprenditore e avventuriero …”.

 

Ultime News

Articoli Correlati