Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

L’Oms scarica Ricciardi: “Non ci rappresenta”

Dopo il Tweet contro Trump, è bufera sull'uomo scelto da Conte per guidare le strategie anti-Covid
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

“Walter Ricciardi non rappresenta l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms), ma il governo italiano presso il comitato esecutivo dell’organizzazione”. Suona come una netta presa di distanza la nota con  cui l’Oms interviene sulle polemiche seguita al post di Walter Ricciardi, l’uomo che il governo italiano ha messo alla guida del comitato di esperti scientifici che in queste settimane stabiliscono le misure anti-Covid.

Il passo falso di Ricciardi è stato quello di ritwittare il video postato da Michael Moore in cui un pupazzo rappresentate il presidente Donald Trump, viene preso a pugni dai passanti.

Le opinioni di Ricciardi, rileva l’Oms, “non rappresentano necessariamente il punto di vista e/o le politiche dell’Oms e non dovrebbero essere attribuite né all’Oms né ai suoi organi”. Nella nota, indirizzata alla stampa italiana, l’Oms invita i giornalisti a “evitare espressioni che suggeriscano che il professor Ricciardi lavori per l’Oms o che la rappresenti”. Non rappresentano quindi necessariamente il punto di vista dell’organizzazione le opinioni espresse da Ricciardi anche a proposito del Covid-19.

“Litiga coi colleghi medici e coi governatori, insulta pubblicamente il presidente americano, diceva che le mascherine non servivano a niente… Cosa aspetta il governo a liberarsi di questo signore?”, commenta il segretario della Lega Matteo Salvini sul consulente del ministero della sanità, Walter Ricciardi.

Ultime News

Articoli Correlati