Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

I medici cinesi allo Spallanzani: “Brava Italia, è la strada giusta”

La delegazione arrivata da Pechino: "Le misure sono le stesse della Cina"
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Una team di 9 persone della Croce rossa cinese composto da medici e ricercatori ha visitato l’Istituto Spallanzani di Roma, scambiando con la comunita’ scientifica dell’ospedale ogni utile esperienza al fine di condividere percorsi diagnostici e terapeutici per la prevenzione e la lotta al nuovo coronavirus.

Infine, la delegazione di medici cinesi si e’ recata in visita alla coppia cinese, ormai clinicamente guarita, ma ancora ricoverata. “I medici dello Spallanzani, ma in generale gli ospedali italiani stanno facendo un ottimo lavoro”, hanno detto i medici cinesi, durante il punto stampa per il bollettino odierno dello Spallanzani. “Abbiamo visto con i nostri occhi che la coppia cinese e’ guarita e siamo molto contenti – hanno sottolineano i medici cinesi -. Le cure che hanno ricevuto i coniugi sono state ottime e il trattamento, usato dai colleghi dello Spallanzani, e’ stato piu’ che positivo, perche’ non ci sono state complicazioni. Abbiamo trovato i connazionali di ottimo umore. Quindi, la situazione e’ sotto controllo”.

Inoltre, il team cinese ha spiegato che “l’importante e’ inquadrare presto i casi positivi, curarli presto e attuare nel modo piu’ veloce possibile le misure di quarantena per fermare i contagi. Queste sono le misure adottate anche dalla Cina e riscontriamo che anche l’Italia le sta adottando. Queste non sono misure inventate dalla Cina – hanno concluso – ma sono misure internazionali, condivise da tutti i Paesi in caso di emergenze come questa”.

Ultime News

Articoli Correlati