Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Mascherine e disinfettanti a ruba, prezzi decuplicati

La paura fa lievitare i prezzi: gel igenizzanti vengono venduti sul web anche a 29,90 euro per flacone
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

L’allarme coronavirus ha coinvolto in pieno anche l’Italia, con un crescente numero di contagi. Poichè il virus – secondo i primi rapporti medici – si contrae attraverso la saliva (dunque colpi di tosse e starnuti) e il tocco come gli abbracci e le strette di mano, le precauzioni indicate dai medici sono sono principalmente quelle di indossare mascherine sulla bocca e lavarsi spesso le mani.

Questo ha portato a una ricerca spasmodica in farmacie e negozi di mascherine mediche e gel e salviettine igenizzanti.

I virologi consigliano di acquistare mascherine chirurgiche da indossare all’esterno, che però sono monouso e dunque è necessaria una scorta. Per essere ancora più protetti, invece, bisognerebbe acquistare mascherine dotate di filtro, che però sono consigliate agli operatori sanitari e chi opera a stretto contatto coi malato.

Reperirle nei negozi fisici di tutta Italia è diventato difficile e ormai in molti si affidano al web. La ricerca di questi prodotti, tuttavia, ha fatto lievitare esponenzialmente il prezzo di mascherine e gel igenizzanti, con rincari anche del mille per cento. Basta fare un rapido controllo sui principali siti di acquisti online per verificarlo: un flacone da 80ml di Amuchina, uno dei disinfettanti più diffusi, viene venduta addirittura a 29,90 euro, quasi dieci volte più del prezzo ordinario.

 

Ultime News

Articoli Correlati