Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Usa, Joe Biden pensa a Michelle Obama come vice

Riuscire a convincere l’amatissima ex first lady che negli anni e mesi passati ha sempre negato di avere alcuna intenzione di entrare in politica
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Certo che mi piacerebbe avere Michelle Obama come vice presidente». Così, rispondendo ad una domanda di un elettore a Muscatine, in Iowa, Joe Biden ritorna ad evocare quella che potrebbe essere la carta vincente della sua campagna elettorale.

Riuscire a convincere l’amatissima ex first lady che negli anni e mesi passati ha sempre negato di avere alcuna intenzione di entrare in politica – di correre al suo fianco per la Casa Bianca, in un nuovi ticket, con l’ordine inverso questa volta, Biden- Obama.

Non è la prima volta che l’ex vice presidente di Barack Obama lancia, tra il serio ed il faceto, l’idea di un ticket insieme a Michelle, che, a conferma della sua enorme popolarità, ha appena vinto un Grammy per l’audiobook del suo libro di memorie «Becoming».

Suo marito Barack di Grammy ne ha vinti due, sempre per audiobook di libri di sue memorie, Dreams of My Father e The Audacity of Hope, nel 2006 e nel 2008 anno appunto della sua candidatura alla Casa Bianca.

 

Ultime News

Articoli Correlati