Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Sinisa ringrazia tutti e si commuove: «Mi sono sentito protetto»

Il racconto di Mihajlovic
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Un Sinisa Mihajlovic commosso quello che durante la conferenza stampa ha voluto ringraziare tutti quelli che stanno lottando insieme a lui a cominciare dai medici. «Mi sono sentito protetto, soprattutto dai tifosi del Bologna. Il ringraziamento più sentito va alla mia famiglia, a mio fratello, a mia madre, ai miei figli, a mia moglie. L’unica persona che forse ha più palle di me».

 

Ultime News

Articoli Correlati