Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Zinga, Conte e Di Maio marciano uniti in Umbria

A Narni il primo “evento di coalizione”, invitati anche Speranza di Leu e i renziani che però hanno declinato
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Finora avevano viaggiato uniti ma divisi. Né il segretario dem Zingaretti, né il leader politico dei 5Stelle Di Maio nè, tantomento, il premier Conte si erano visti insieme in terra Umbra. Ma la politica, si sa, è mobile. E, complice i sondaggi non proprio edificanti, i tre hanno annunciato che sì, il primo e unico evento di coalizione a favore del candidato comune giallorosso ci sarà.

«Stiamo lavorando in queste ore per un evento domani ( oggi ndr) in Umbria con tutti i rappresentanti di questa coalizione di governo, per spiegare la manovra», ha infatti detto il ministro degli Esteri e capo politico del M5s Luigi Di Maio, a margine di una visita al cantiere della Terni- Rieti. L’evento si terrà a Narni, alle 11, all’auditorium San Domenico. «Dobbiamo spiegare ai cittadini che questa Finanziaria mantiene le promesse: non aumenta l’Iva, abolisce il Superticket della sanità, istituisce un assegno unico per le famiglie che fanno figli e abbasserà da luglio il cuneo fiscale».

«Inviteremo anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte – ha aggiunto parlando con i giornalisti – insieme al segretario del Pd Nicola Zingaretti, al ministro della Salute Roberto Speranza e a chi vorrà partecipare. Anche Italia Viva, se vorrà», ha continuato Di Maio.

Invito che i renziani di Italia Viva, complici gli stessi sondaggi, ha declinato con gentile fermezza.

 

Ultime News

Articoli Correlati