Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Washington respinge i profughi in fuga dall’uragano Dorian

Vengono tutti dalle Bahamas scappando alla furia dell'uragano Dorian. Trump parla di gang e delinquenti.
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Decine di cittadini delle Bahamas che tentavano di evacuare le isole dopo l’uragano Dorian, che ha fatto 45 morti e migliaia di sfollati, «sono stati respinti dalle autorità americane perchè senza visto».

Lo ha denunciato Brian Entin, giornalista della Wasnn.

«È l’apice della crudeltà: negare aiuto a chi ne ha più bisogno, ha twittato il candidato democratico alla presidenza Beto ÒRourke.

 

Ultime News

Articoli Correlati