Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Taiwan legalizza i matrimoni gay. È il primo paese asiatico a farlo

LA LEGGE IN VIGORE IL 24 MAGGIO
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Il Parlamento di Taiwan ha approvato la legge per il riconoscimento dei matrimoni gay, diventando così il primo Paese asiatico a fare questo passo. La legge approvata permetterà alle coppie omosessuali di registrare i loro matrimoni a partire dal prossimo 24 maggio. Il testo è stato presentato dal governo di Tapei dopo che nel 2017 la Corte Costituzionale aveva intimato al governo di garantire l’eguaglianza dei diritti alle coppie gay. Decine di migliaia di attivisti per i diritti dei gay hanno festeggiato lo storico voto fuori dalla sede del parlamento. Oltre al disegno di legge del governo erano state presentate altre due proposte che le organizzazioni per i diritti dei gay consideravano non eque.

 

Ultime News

Articoli Correlati