Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Al Forum Pa la giustizia tributaria 2.0

Il workshop sull’introduzione del processo telematico. Due sessioni dedicate all’obbligatorietà della svolta digitale, alle quali sono intervenuti le direzioni ministeriali coinvolte e i rappresentanti di cnf e consiglio dei commercialisti
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Al “Forum Pa 2019” spazio anche alla modernizzazione del sistema giustizia, in particolare di quella tributaria: ieri pomeriggio, presso il Roma convention center La Nuvola”, se n’è discusso al workshop dal titolo ‘ Verso l’obbligatorietà del Processo Tributario Telematico. Esperienze a confronto e prospettive evolutive’. Un approfondimento suddiviso in due sezioni, entrambe caratterizzate dal contributo degli organismi istituzionali di avvocati e commercialisti, da oltre un anno impegnati a coordinare i loro apporto al dibattito pubblico con l’associazione comune “Economisti e giuristi insieme”, estesa anche al Notariato.

La prima fase dei lavori è stata dedicata a “L’informatizzazione nel rapporto fisco/ contribuente”: sono intervenuti il vertice della direzione della Giustizia tributaria Fiorenzo Sirianni, il direttore generale delle Finanze Fabrizia Lapecorella, il presidente del Consiglio nazionale forense Andrea Mascherin, il delegato Roberto Cunsolo per il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e il vicepresidente del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro Sergio Giorgini.

La seconda parte ha approfondito il tema “La digitalizzazione del processo tributario – verso l’avvio della obbligatorietà”, con i contributi del consigliere Cnf Arturo Pardi, del delegato Gilberto Gelosa per il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e del consigliere Massimo Braghin per il Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro.

 

Ultime News

Articoli Correlati