Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Terrore in Germania, furgone sulla folla, almeno 3 vittime

Il veicolo è piombato nel centro di Muenster. L'autista si sarebbe ucciso
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Torna l’incubo terrorismo in Germania: un furgone e piombato sui pedoni nel centro di Muenster, nell’ovest della Germania, ha causato almeno tre morti e 30 feriti, sei dei quali molto gravi. Poco dopo il conducente si è suicidato sparandosi un colpo alla testa nel furgone, ha reso noto la polizia che ritiene si sia trattato di un attentato.

Gli agenti hanno chiesto l’intervento degli artificieri per verificare se a bordo del furgone vi fossero esplosivi. L’attacco è avvenuto vicino alla piazza Kiepenkerl nella parte vecchia della città del Nordreno-Vestfalia, dove è subito scattata una vasta operazione di polizia. Gli abitanti sono stati invitati a evitare la zona mentre gli elicotteri sorvolano la città. Nel dicembre 2016, un camion era piombato sulla folla in un mercatino di Natale di Berlino, uccidendo 12 persone tra cui una giovane italiana. L’attentatore, Anis Amri, fu poi ucciso dalla Polizia italiana a Sesto San Giovanni.

Ultime News

Articoli Correlati