Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

I giovani avvocati incontrano la ministra Madia

Una delegazione dell’Associazione italiana giovani avvocati ha incontrato la ministra per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione Marianna Madia
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Ieri, una delegazione dell’Associazione italiana giovani avvocati, nelle persone del suo Vice presidente Avv. Walter Mauriello, il Segretario Avv. Antonio De Angelis e la Tesoriera Avv. Giovanna Suriano, a seguito della recente iscrizione dell’Associazione nel Registro della trasparenza, ha incontrato la Ministra per la semplificazione e la Pubblica Amministrazione Marianna Madia. L’occasione è stata utile per un’analisi degli interventi di semplificazione e modernizzazione della pubblica amministrazione che si sono susseguiti negli ultimi cinque anni. L’Associazione italiana giovani avvocati ha esaminato insieme alla Ministra l’impatto di tali interventi sia sul sistema della giustizia che su ogni altro settore della vita pubblica, sottolineando la necessità che le riforme, in tale ambito, sposino sempre di più i principi di de burocratizzazione e vicinanza alle necessità dei cittadini, nell’ottica di una Pubblica Amministrazione trasparente ed in grado di favorire l’iniziativa economica ed imprenditoriale, nella prospettiva della crescita occupazionale. L’Associazione italiana giovani avvocati si ritiene soddisfatta dell’incontro, che ha dato la possibilità, inoltre, di portare a conoscenza della Ministra le difficoltà ed i problemi che i professionisti quotidianamente incontrano nel confronto con la Pubblica Amministrazione, suggerendo proposte di modifiche e correttivi ulteriori, nell’ambito di un dialogo proficuo, che si auspica possa essere sempre costruttivo.

 

Ultime News

Articoli Correlati