Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

È tornato in libertà il “talebano Johnny”

Catturato in Afghanistan ha scontato 17 anni di prigione
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Walker Lindh, il “talebano americano” catturato in Afghanistan dopo gli attacchi dell’ 11 settembre 2001, è uscito dal carcere. Lo ha reso noto il legale del 38enne, come riferisce la Cnn. Lindh ha scontato 17 dei 20 anni previsti dalla sentenza ed ha lasciato il carcere federale di Terre Haute, nell’Indiana.

Lindh vivrà in Virginia, dove sarà monitorato durante il regime di libertà vigilata.

 

Ultime News

Articoli Correlati