Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Blinken ringrazia Draghi: «La Russia non dividerà gli Usa dall’Italia»

blinken draghi usa italia russia
Il segretario di Stato elogia il premier italiano «per la sua guida esemplare in uno dei periodi più difficili della storia recente e per il forte sostegno dell'Italia all'Ucraina»
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Colloquio telefonico tra il Segretario di Stato americano, Anthony Blinken e il premier Mario Draghi. Nella telefonata Blinken ha ringraziato il Primo Ministro italiano «per la sua guida esemplare in uno dei periodi più difficili della storia recente e per il forte sostegno dell’Italia all’Ucraina», ha scritto in una nota il portavoce di Blinken, Ned Price.

«Il segretario ha sottolineato l’importanza di mantenere la solidarietà e la resilienza di fronte agli sforzi della Russia di utilizzare l’energia e altri mezzi per dividere i paesi che sostengono l’Ucraina. Il Segretario ha sottolineato il nostro impegno a lavorare con il prossimo governo italiano sull’ampio ventaglio dei nostri interessi condivisi».

Intanto il Cremlino ha fatto sapere di non nutrire «quasi nessuna speranza» in merito al nuovo ambasciatore americano che Washington intende nominare a Mosca. Lo riporta l’agenzia di stampa Ria Novosti. Ieri i media americani hanno riportato l’intenzione del presidente Joe Biden di nominare Lynn Tracey come nuova ambasciatrice di Washington a Mosca al posto di John Sullivan.

Ultime News

Sponsorizzato

Articoli Correlati