Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

La Russia imbavaglia la stampa: revocata la licenza a Novaya Gazeta

Russia giornale Novaya Gazeta
Il giornale, diretto dal Premio Nobel per la pace, Dmitry Muratov, aveva comunque sospeso le pubblicazioni da marzo, denunciando pressioni delle autorità russe circa le critiche espresse contro la guerra in Ucraina
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Una Corte a Mosca ha revocato la licenza di pubblicazione per il giornale indipendente Novaya Gazeta, diretto dal Premio Nobel per la pace Dmitry Muratov. Lo riferisce l’agenzia Ria Novosti. La decisione è stata presa su richiesta dell’ente statale per il controllo sui media, Roscomnadzor.

Novaya Gazeta aveva comunque sospeso le pubblicazioni per decisione autonoma fin da marzo denunciando pressioni delle autorità per la sua posizione critica contro la cosiddetta operazione militare speciale in Ucraina. Una decisione, quella della Corte russa, che non lascia indifferenti, visto che si tratta di un bavaglio alla stampa, che non si è piegata al regime di Vladimir Putin.

Ultime News

Articoli Correlati